Confezionatrici angolari a campana

Serie S

S870 - Confezionatrice angolare a campana

La serie S rappresenta il “prodotto storico” di SMIPACK e trova impiego in ambito maggiormente industriale, raggiungendo produzioni abbastanza elevate.

La serie S di confezionatrici angolari a campana comprende quattro modelli per produzioni fino a 900 pacchi/ora.

Alimentazione elettrica220 - 240 / 380 – 415 V
3PH + PE / 3PH + N + PE
50/60 Hz
Potenza elettrica5100 W
Barra saldante870 x 620 mm
Massima altezza pacco310 mm
Produzione media fino a300 pph **
Dimensione massima bobina film800 - ø 300 mm
Dimensioni macchina1895 x 1055 mm
h 1190 mm
Peso netto macchina191 Kg
Film utilizzabili: Pvc, Poliolefineup to 30 µ

(**) Pacchi per ora. La velocità indicata può variare in funzione delle dimensioni del prodotto, del formato del pacco e della tipologia di film utilizzato.

  • Sistema di saldatura e termoretrazione in una sola operazione
  • Lama saldante trattata in PTFE
  • Raffreddamento ad aria del corpo macchina
  • Raffreddamento delle barre saldanti a circuito chiuso a liquido
  • Visualizzatore livello di controllo liquido refrigerante
  • Regolazione in altezza del piatto di confezionamento interno
  • Piatto portaprodotto mobile, svincolato dal supporto della bobina film per un migliore adattamento del film alle dimensioni del pacco da confezionare
  • Doppio elettromagnete di ritenuta campana
  • Rilascio automatico della campana
  • Sistema di controllo Flextron® dotato di:
    1. Pannello di comando LCD alfanumerico con scheda a microprocessore a 16 bit e relé a stato solido, che permettono un controllo semplice ed accurato di tutte le operazioni in corso, come:
      • stato macchina
      • numero di pacchi prodotti con contatore elettronico
      • regolazione della temperatura di saldatura
      • regolazione del ritardo apertura campana
      • regolazione del ritardo retrazione
      • regolazione del tempo di retrazione
      • regolazione della temperatura della camera di retrazione
      • possibilità di memorizzare fino a 10 differenti cicli di lavoro: ne consegue aumento della produttività e semplificazione d'uso
      • eventuali malfunzionamenti
    2. Sezione di potenza modulare, separata dal pannello di comando e caratterizzata da:
      • teleruttori per il controllo della potenza
      • in caso di guasto, possibilità di sostituire solo il modulo danneggiato senza perdita dei dati presenti in memoria
  • Ridotto consumo energetico
  • Conformità normative CE
  • _